Posted on

Chi ha detto che i tostapane sono tutti uguali? Analizziamone le differenze

Analizzare i migliori tostapane in commercio può aiutarci a conoscere meglio questi prodotti così popolari in cucina e, magari, farci venire voglia di acquistarli se ancora non si hanno. Si può scoprire, scorrendo le classifiche dei migliori prodotti del mese o le vetrine delle offerte promozionali, che anche se possono sembrare tutti uguali, di fatto i tostapane sono strutturati per prodotti alternativi, funzionano in modo diverso e hanno tipologie e prezzi differenti. Ne esistono compatti e da campeggio, altri più ingombranti e da 4 o, addirittura, 6 slot per altrettanti toast.  E’ il momento di conoscere più a fondo questi piccoli grandi elettrodomestici in voga da sempre, il cui successo di mercato non accenna a diminuire per le prestazioni (e il gusto) che ci regalano a fronte di un prezzo piccolo piccolo. Iniziamo proprio dall’abc del tostapane. Cos’è, di preciso, e qual è il suo funzionamento?

Lo dice la parola composta, si tratta semplicemente di un apparecchio di forma compatta e piccole dimensioni che serve per tostare il pane, ma forse sarebbe meglio dire i pani, dal momento che tratta diverse tipologie, dal pancarrè ai bagel, dalle ciambelle alle comuni fette di pane. La tostatura e doratura delle fette avviene per l’azione di resistenze elettriche montate dall’apparecchio che gode di potenza variabile, a seconda delle prestazioni e dei volumi del pane tostato. Le resistenze elettriche si scaldano e fanno evaporare l’acqua contenuta nel pane che, di conseguenza, si abbrustolisce dorandosi in superficie per colazioni al bacio a base di burro e marmellata, bruschette o farciture dolci o salate per tutti i gusti.

Alcuni prodotti hanno anche la griglia rialzata, un’opzione particolarmente utile per il riscaldamento di panini o croissant. C’è poi in molti la funzione ‘scongelamento’ usata soprattutto da chi ha l’abitudine di congelare il pane per mantenerlo fresco più a lungo. Non tutti, invece, hanno il pulsante di blocco che serve a stoppare l’apparecchio in caso di guasti o anomalie, una funzione di sicurezza che rappresenta un valore aggiunto avendo a che fare con l’elettricità che, a volte, può rivelarsi un’insidia, nonché fonte di incendi. Nei migliori modelli di tostapane di ultima generazione non c’è neanche da aspettare, bastano un paio di minuti et voilà, la colazione è servita.